CYCLINGON: Recensione sulla sospensione intelligente posteriore di HiRide

May 21, 2018

Lo scopo del sistema ESAS (Endurance Smart Adaptive Suspension) è di adattare, al variare del terreno, il comportamento delle sospensioni, che hanno influenza diretta sulla stabilità della bicicletta, e dunque sulle performance.
Quando si pedala in salita su asfalto si vorrebbe un telaio rigido, che diventi più flessibile nei tratti sterrati, sconnessi e sul pavé, in cui si ricercano stabilità e comfort. ESAS permette tutto questo: grazie a sofisticati algoritmi, la control unit analizza le vibrazioni che si scaricano sul telaio e la dinamica della bici, bloccando o sbloccando la sospensione posteriore, consente di adattare la rigidità del telaio in tempo reale al profilo stradale e, di conseguenza, di evitare su tratti stradali sconnessi i saltellamenti della ruota posteriore, garantendone laderenza al terreno.

Leggi l’articolo